La REcyclerie

Una giornata di sole. Un cielo blu. Delle galline, dei semi, dei fiori. Una Parigi spettinata, come piace a noi. Tutto questo avveniva qualche settimana fa, alla REcyclerie, una ex-stazione convertita in uno spazio sorprendente alla periferia nord di Parigi.

Ultimamente il tempo scorre senza che io trovi facilmente le parole per raccontare quello che ha colpito il mio sguardo. E’ una strana sensazione, questa, per una che ha sempre creduto molto nella forza delle parole. Ma non per forza sgradevole. Diversa, ecco, e va bene così: che le immagini parlino per sé. Dolce sera, cari tutti.

DSC_9435

DSC_9408DSC_9439DSC_9415DSC_9416

DSC_9418

DSC_9437

DSC_9403

A sunny day. A blue sky. Chickens, seeds, flowers. An untidy version of Paris as we like it. This happened a few weeks ago at the REcyclerie, a former train station turned into an inspiring spot in the North of Paris.

It seems that lately time has been flowing and words don’t come easily to accompany what has caught my eye. That’s a strange feeling for a person who’s always believed in the power of words. But it’s not necessarily bad, it’s just different and it’s fine by me, after all: let the images do the talking. Take care everyone.